Vola il bio in Italia: +10% le vendite al dettaglio nel 2018

Lo riferisce Coldiretti, sulla base del rapporto della Commissione europea sull'agricoltura biologica

Il mercato del biologico a livello cominitario vale 34 miliardi: l'Italia ha superato i 5 miliardi
In Italia, nel 2018, le vendite di prodotti da agricoltura biologica sono cresciute dell’8% per un giro di affari di oltre 5 miliardi e mezzo

Cresce a due cifre il bio in Italia. Nel 2018 le vendite al dettaglio sono aumentate del 10%. Lo riferisce Coldiretti, sulla base del rapporto della Commissione europea sull’agricoltura biologica e, per la prima volta, sulle importazioni in Ue.

Italia leader in Europa per numero di imprese che coltivano biologico, il fatturato ha superato i 5 miliardi

L’Italia è leader europeo nel numero di imprese che coltivano biologico (64.210), su 1.795.650 ettari, secondo l’ultima rilevazione disponibile – fa sapere Coldiretti –. Se a livello comunitario le vendite al dettaglio nell’ultimo anno sono state pari a 34,3 miliardi, il fatturato del settore in Italia ha superato i 5 miliardi di euro, dei quali oltre 2 miliardi grazie alle esportazioni.

Fiorente è poi il canale diretto. Sono 2879 le aziende agricole che vendono direttamente prodotti biologici con un aumento del 187% negli ultimi 15 anni. A questi vanno aggiunti i 238 mercati bio, in aumento del 222% nello stesso periodo, secondo elaborazioni Coldiretti su dati Biobank.

Coldiretti chiede però maggiori controlli per i prodotti bio stranieri importati. Su un totale di 3626 allarmi alimentari che si sono verificati in Europa – fa sapere la principale
organizzazione degli imprenditori agricoli a livello nazionale ed europeo, che ha elaborato i dati Rasff –, ben 308 hanno riguardato prodotti provenienti dalla Cina, che si classifica al secondo posto dopo la Turchia.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome