Lo standard GlobalGap certifica 180mila aziende in 125 Paesi

Per la prima volta in Italia, il Cda di GlobalGap, uno standard internazionale di certificazione volontario, rivolto prevalentemente al settore ortofrutticolo. Due gionate che...

Il 90% dei vegetali Findus da agricoltura sostenibile nel 2019

Findus, leader in Italia nel mercato dei surgelati, prosegue sulla via della sostenibilità: l’azienda, che fa parte del gruppo Nomad Foods Europe ed è...

Italia primo Paese per riconoscimenti Dop e Igp nel 2016

Al 31 dicembre 2016 sono 166 i prodotti Dop italiani riconosciuti dall’Ue, due in più rispetto all’anno precedente e 123 le Igp italiane, 11...

Tre prodotti tipici della Maremma ai blocchi di partenza per la...

E’ iniziato il percorso che potrebbe portare al riconoscimento della Dop o dell’Igp per l'aglio rosso maremmano, il cece rugoso della Maremma e la...

Il Radicchio Rosso Treviso Igp cerca più visibilità nella gdo

Il Radicchio Rosso Treviso Igp gioca la carta del packaging per guadagnare più visibilità e valore presso la gdo. “In questa stagione appena iniziata abbiamo...

Consorzio Tutela Pesca e Nettarina di Romagna Igp, arriva il riconoscimento...

Via libera del ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali al riconoscimento del Consorzio di Tutela Pesca e Nettarina di Romagna Igp. Anche in...

Limone di Siracusa Igp, aumentano le certificazioni

La stagione del Verdello, protagonista della terza fioritura del Limone di Siracusa Igp, non ha dato grandi volumi . “La pianta osserva i suoi...

Dalpiaz, Assomela, entra in GLOBALG.A.P.

Un rappresentante italiano nel network più importante d’Europa per le certificazioni di sostenibilità ambientale

Nasce il Fungo italiano certificato

L’origine nazionale e la sostenibilità ambientale alla base di un progetto di promozione che riunisce gran parte della produzione italiana di funghi coltivati

Sfida all’ultima ricetta con il pomodoro di Pachino Igp

Il Consorzio inaugura in collaborazione con l’Aifb il contest nazionale riservato ai food blogger in programma dal 16 al 19 giugno in varie sedi d’Italia

Con la piattaforma di Pomezia Brio gioca al raddoppio entro il...

Inaugurato a marzo ed entrata nella fase di piena operatività da un paio di settimane, il nuovo impianto del gruppo veronese apre le porte dei propri brand, come Alcenero, alle produzioni locali, punta a ridurre tempi e costi della logistica Bio nel centro e sud Italia e progetta nuovi impianti produttivi

Goji italiano, una scommessa che parte dal sud

Con un piano di espansione che punta al raddoppio degli areali nel giro di pochi mesi, l'imprenditore reggino Rosario Previtera, avvia la filiera italiana del Lycium barbarum lanciando un brand che già dai primi mesi sul mercato garantisce margini a due cifre rispetto alle colture tradizionali.
css.php