La Linea Verde chiude il bilancio 2019 in crescita del 10%

Il fatturato raggiunge 322 milioni: continuano gli investimenti (15 milioni in tre anni)

Domenico Battagliola, amministratore delegato La Linea Verde
Domenico Battagliola, Ceo La Linea Verde

Continua la crescita del Gruppo La Linea Verde, quarto operatore europeo nel mercato della IV gamma, presente in oltre 25 Paesi e operante con oltre 60 operatori del settore. Il bilancio 2019 è stato chiuso con un fatturato di 322 milioni di euro, in crescita del 10% sull’esercizio precedente.

Una strategia che punta alla crescita su tutti i mercati attraverso l’innovazione

La Linea Verde ha investito 15 milioni di euro negli ultimi 3 anni. Nell’ultimo esercizio sono proseguiti i lavori di ampliamento immobiliare della sede bresciana (per raggiungere 40 mila mq complessivi), per l’installazione di nuovi macchinari altamente tecnologici. Il 2019 ha, inoltre, visto la progettazione del nuovissimo polo logistico, attualmente in fase di realizzazione in capo alla controllata Autotrasporti B&B Enterprise Srl. Proseguono gli investimenti in materia di digitalizzazione grazie all’adozione del nuovo sistema informatico gestionale JD Edwards, che porterà alla digitalizzazione dei processi produttivi, secondo i principi di Industria 4.0.

Relativamente alle partecipate estere, si prevede l’ultimazione nel nuovo sito produttivo in territorio francese entro l’autunno 2020. Costante  l’incremento delle vendite sui mercati esteri, primo fra tutti quello spagnolo, dove il Gruppo, attraverso le Controllate Vegetales Línea Verde Navarra S.A. e Productos Naturales de La Vega S.L., consegue un fatturato prossimo ai 100 milioni di euro. Sul fronte export si registra l’ingresso sul mercato olandese, grazie all’avvio di una significativa collaborazione con un cliente tra i più affermati operatori nella distribuzione locale.

“I numeri promuovono la nostra strategia di consolidamento ed espansione del business, ma non pensiamo certamente solo a quelli -commenta Domenico Battagliola, Ceo La Linea Verde-. I nostri investimenti sono mirati anche alla crescita del nostro capitale umano, con nuove assunzioni, percorsi di formazione e specializzazione del personale. L’incremento della forza lavorativa 2019 totale nel Gruppo è stato di 308 unità”.

Prosegue poi il lancio di prodotti innovativi, seguito da un piano di investimenti marketing. Durante la fase di pandemia è stato proposto con successo sul mercato Family Salad, un’insalatona con alte grammature per aiutare nella preparazione dei pasti fatti in casa. Tra i nuovi prodotti, le Zuppe Gusto d’Oriente DimmidiSì sono state elette Prodotto dell’Anno 2020.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome