Andrea Battagliola succede ad Andrea Montagna alla presidenza di Uif IV Gamma

Si chiude il biennio della presidenza di Andrea Montagna che ha dovuto far fronte all'annus horribilis del Covid sui consumi del comparto

Andrea Battagliola, direttore generale della Linea Verde
Andrea Battagliola, direttore generale La Linea Verde

Cambio al vertice del Gruppo IV Gamma di Unione Italiana Food: Andrea Battagliola, direttore generale La Linea Verde è stato eletto presidente dall’assemblea generale, succede a Andrea Montagna, amministratore delegato di Bonduelle Italia, che ha ricoperto la carica nello scorso biennio, caratterizzato anche dall’anno 2020 in cui l’emergenza Covid ha impattato sui consumi di quarta gamma, come ci aveva raccontato in un freshtalks.

“Rispetto della qualità e degli elevati standard di sicurezza, investimenti in innovazione, trasparenza e condivisione con gli associati –ha dichiarato Andrea Battagliola– saranno gli obiettivi alla base del mio operato, per accrescere la fiducia che i consumatori dei nostri prodotti ci hanno manifestato in questi anni, ma anche per continuare ad investire in un mercato di qualità e molto importante per il nostro paese. Quanto fatto in questi anni da Andrea Montagna, che ringrazio per il suo operato, è fondamentale perché ha tracciato la giusta direzione per il lavoro che ci attende”.

Unione Italiana Food è la più grande Associazione di rappresentanza diretta di categorie merceologiche del settore alimentare a livello nazionale e UE, con oltre 450 aziende associate e oltre 20 settori merceologici rappresentati, tra i quali, appunto, il settore dei prodotti ortofrutticoli di IV gamma.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome