Mandared sbanca nella gdo e Coa triplica i volumi

24

Con prospettive di triplicare la produzione di Mandared, la nuova varietà di clementina tardiva senza semi a polpa rossa, in commercio dal 2014, Coa srl “Calice d’Oro” si candida a diventare il primo produttore regionale e italiano di questa nuovissima varietà che ha garantito sin da questa sua prima campagna ottime performance sia in termini di feedback dai consumatori, sia in termini di tenuta di prezzo.

La produzione. «Attualmente – spiega Rocco Lardaruccio, amministratore delegato di COA Srl “Calice d’oro” – tutto il distretto che la produce, riesce a soddisfare solo il 10% della domanda ma ci sono previsioni di forte espansione nel breve periodo. Solo nel 2015 ho idea che saranno convertiti alla produzione di Mandared, complessivamente, circa 50 ettari di campi in tutta la regione che si vanno ad aggiungere ai circa 50 già attivi. Come Coa contiamo di espandere la nostra produzione aggiungendo agli attuali 15 ettari, circa 12mila piante, altri 30 entro la fine dell’anno con l’obiettivo di triplicare i volumi».

L’export. Al momento il 90% della produzione siciliana di Mandared vola verso il Regno Unito e precisamente nel canale aperto dalla catena Marks & Spencer che si è fatta promotrice di questa varietà che ha seguito sin dalla fase di studio in laboratorio.

L’introduzione di Mandared sul mercato inglese ha fatto guadagnare a COA il premio “MMG Citrus Innovation Award” che le è stato assegnato lo scorso ottobre dal distributore Fresca Group ed i produttori sono pronti a scommettere anche sul mercato italiano dal momento che si stanno attrezzando per espandere la produzione.

La varietà. «Si tratta di un prodotto di alta qualità – continua Lardaruccio – che si colloca nel segmento di fascia alta e che è stato  bene accolto sin da subito anche in Italia visto anche il risultato più che positivo del primo test nella gdo italiana concluso in questi giorni nella catena dei Supermercati Poli in Trentino Alto Adige».

Mandared_01

Oltre a una maturazione tardiva, che consente di prolungare la stagione delle clementine tradizionali, Mandared è anche un frutto perfetto per intercettare il segmento di consumatori attenti a salute e benessere. Anche questa varietà, come le più conosciute arance tarocco e moro, sono ricche di antociani, dalle note proprietà antiossidanti che conferiscono la caratteristica pigmentazione rossa della polpa.

Obiettivo “gdo”. «La vera sfida adesso – conclude Lardaruccio –, oltre all’espansione del mercato estero, è fare conoscere il prodotto in Italia. In questo senso stiamo pensando di lavorare sul canale della gdo. Cominceremo con distributori nazionali con cui abbiamo già rapporti non solo per il test di Mandared fatto dai Supermercati Poli ma anche per la vendita di altri frutti di innovazione».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here