Dall’Ue 500 milioni a sostegno del settore primario

Nicola-Caputo

Via libera di Bruxelles al nuovo pacchetto di misure a supporto dei prezzi e dei mercati agricoli europei


Arriva il via libera da Bruxelles al nuovo pacchetto di aiuti da 500 mln a sostegno dei prezzi e dei mercati agricoli europei. Si tratta di una misura attesa e quanto mai necessaria, ma soprattutto concreta per un settore che vive ormai da anni una crisi strutturale.

Lo ha reso noto Nicola Caputo, parlamentare europeo del Pd e membro della Commissione agricoltura e Sviluppo Rurale in una nota ufficiale diffusa nella giornata

«Il pacchetto presentato oggi – spiega Caputo – al Consiglio dei ministri dell’agricoltura dell’Unione europea dal commissario per l’Agricoltura e lo sviluppo rurale, Phil Hogan, va nella direzione da noi auspicata, certezza dei tempi ed interventi di tipo strutturale. Si tratta di fondi – che agli Stati membri sarà consentito di abbinare con fondi nazionali, quindi, potenzialmente, raddoppiando il livello di supporto fornito alle imprese agricole».

Dei 350 milioni messi a disposizione dei Paesi membri, ben 21 milioni di queste risorse saranno destinate all’Italia.

«Esprimo piena soddisfazione – conclude l’europarlamentare – per questo ulteriore intervento della Commissione che va ad aggiungersi all’intervento dello scorso marzo. Continueremo a lavorare perché dall’Europa venga un sostegno ancora maggiore ad un settore nevralgico per l’economia italiana».


Pubblica un commento