New Factor sponsor del Progetto europeo Erasmus Sport

L'azienda riminese specializzata nella commercializzazione di frutta secca ha fornito i suoi prodotti nellevento di chiusura del progetto

New Factor alla giornata conclusiva del progetto europeo Erasmus Sport

Frutta secca, benessere e sport. Un legame fortissimo tanto che New Factor, azienda specializzata nella commercializzazione di frutta secca e disidratata, è stato uno degli sponsor del progetto europeo Erasmus “3SP – Special Sport for Special People”, che dopo 2 anni si è concluso ufficialmente il 26 ottobre al Cierrebiclub di Bologna, in occasione dell’evento “Let’s play together, let’s feel good”.

L’azienda riminese con sede a Cerasolo Ausa di Coriano ha fornito infatti  i suoi prodotti sia per il pranzo “leggero da sportivi” che per la merenda degli allievi in occasione dell’evento conclusivo.

 

Il programma Erasmus Sport con “3SP – Special Sport for Special People”

Il programma Erasmus Sport, che ha finanziato “3SP – Special Sport for Special People”, ha promosso, tra i giovani di 6 Paesi, Italia compresa, stili di vita più sani attraverso lo sport. Il rischio paventato a livello europeo, infatti, è che da qui ai prossimi anni i ragazzi siano sempre più sedentari, con il conseguente aumento delle patologie e una disaffezione nei confronti dello sport.

 

Il binomio frutta secca e sport

“La frutta secca –  ha spiegato il presidente di New Factor, Alessandro Annibali – è benessere per definizione. È l’alimento che può essere consumato come snack proprio durante l’attività fisica, o per aiutare il cervello a concentrarsi maggiormente mentre si studia. Da anni siamo impegnati a divulgare il corretto consumo, anche a livello di quantità, sia della frutta secca che di quella disidratata, che ormai sono entrate nel quotidiano delle famiglie italiane”.

“Abbinarci a “Let’s play together, let’s feel good” ha aggiunto Annibali è un piacere e ci viene del tutto naturale: proprio con i giovani stiamo dialogando intensamente e soprattutto a loro pensiamo quando collochiamo per esempio le nostre monoporzioni di frutta Mister Nut Wellness all’interno dei distributori automatici, per un consumo ‘on the go’. Vogliamo che la fruizione della frutta secca sia semplice, divertente e sostenga un’alimentazione sempre più sana”.

L’appuntamento del 26 ottobre è stato patrocinato dalla Città Metropolitana di Bologna e supportato dal Bologna Calcio.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here