Pink Lady punta sul packaging per creare nuove occasioni di consumo

Non solo packaging legati a ricorrenze e festività, ma anche quelli realizzati da Pink Lady assieme alle insegne della distribuzione

Nuovi packaging su misura per sviluppare e rafforzare la notorietà delle mele Pink Lady in Europa e, in particolare, nei mercati in via di sviluppo. Edizioni limitate che dovrebbero incoraggiare i consumatori a scegliere il brand.

Alla base il concetto di legare l’offerta all’evento con design esclusivi per accompagnare le ricorrenze e le festività in ogni paese, come il Natale, San Valentino o il Carnevale. Si potrà quindi trovare un vassoio con i colori di San Patrizio in Irlanda, un rivestimento completo colorato e festante per festeggiare il Carnevale in Germania, un design elegante per Natale, una ghirlanda di fiori per la primavera … creazioni esclusive nel rispetto dei valori del marchio, da scoprire nella prossima stagione.

Questi nuovi imballaggi saranno declinati in vassoi da 4, 6 e 8 frutti + cartoni da 2 kg e, a seconda delle necessità, potranno essere accompagnati da premi esclusivi.

 

Packaging realizzati con le insegne della distribuzione

Questi nuovi design consentiranno di creare non solo nuove occasioni di consumo di Pink Lady e Pinkids, il marchio delle mele pensate per i più piccoli tra settembre e aprile, ma è in programma anche il lancio di packaging esclusivi realizzati da Pink Lady assieme alle insegne della distribuzione. Si prevede che le vendite per Pink Lady in Europa raggiungano le 275mila tonnellate entro il 2025.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here