Turatti, a Fruit Logistica con le ultime novità

Anche quest’anno il Gruppo Turatti sarà tra i principali protagonisti del salone Fruit Logistica di Berlino (3-5 Febbraio 2016). ’evento tedesco arriva dopo un altro anno di grande successo per le varie divisioni e marchi del Gruppo. Di fatti, la sua lunga storia contraddistinta da innovazione e iniziata quasi 150 anni fa, ha proseguito il suo corso e nel 2015 ha visto l’installazione di dozzine di nuovi impianti in tutto il mondo, con una grande espansione prevalentemente in Nord America, Europa ed Asia (in particolar modo in Giappone).

Questo è il risultato dell’efficiente e fruttuosa sinergia instaurata tra le quattro divisioni del Gruppo: Food Processing, Food Service per le piccole realtà produttive, Automation e Dionysus. Allo straordinario successo ha anche contribuito la Turatti North America, che ha consolidato la sua posizione nel mercato americano e canadese.

L’impronta innovativa del Gruppo nell’ambito della lavorazione della frutta e della verdura sarà visibile nello stand di ampia metratura (C-10) situato nel Padiglione 3.1, dove verranno presentate numerose soluzioni all’avanguardia. La versione 2016 della pluripremiata depicciolatrice fragole Mod. Frazer, l’innovativa lavatrice a flusso laminare con sezione a borbottaggio Mod. Positano e l’ultimo modello della detorsolatrice/fiorettatrice multi-funzionale Titano saranno alcune delle macchine esposte.

Ancora una volta la Fruit Logistica sarà l’occasione per enfatizzare il carattere “quadrimensionale” della società, che continua ad essere il fornitore preferenziale nel business della trasformazione alimentare mondiale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here