Macfrut allarga i confini della fiera alle imprese del territorio

Piccoli frutti e melograno, due visite tecniche durante il Macfrut. Fedele alla sua vocazione di filiera, Macfrut (a Cesena Fiera, dal 24 al 26 settembre 2014) offre a tutti i visitatori la possibilità di partecipare a due visite tecniche guidate durante le giornate della manifestazione: verrà così sviluppato ancor più il concetto di “fiera diffusa” caratteristico e distintivo della rassegna cesenate in virtù della sua collocazione geografica al centro di uno degli areali distrettuali più importanti a livello internazionale per l’ortofrutta.

La prima visita sarà dedicata ai piccoli frutti, dai lamponi alle more fino ai ribes e alle fragole rifiorenti, ovvero i prodotti che stanno oggi riscuotendo un crescente interesse da parte dei consumatori europei pur nel quadro di stagnazione dei consumi di ortofrutta. Si partirà dalla visita di alcune realtà produttive del territorio cesenate per poi assistere alle fasi della lavorazione e del confezionamento del prodotto in uno stabilimento d’avanguardia.

La seconda visita sarà invece dedicata al melograno, una cultura relativamente nuova per l’Europa continentale su cui si sta concentrando l’attenzione di un numero crescente di produttori e trasformatori anche nazionali per l’importante sviluppo che il prodotto sta conoscendo al consumo sia come fresco che nelle innumerevoli possibili trasformazioni. Si partirà in questo caso dalla parte vivaistica per arrivare, attraverso alcune esperienze produttive, agli aspetti della ricerca sia a livello di genetica che di micropropagazione.

Ecco il programma dettagliato

Giovedì 25 settembre ritrovo alle 9,30 all’ingresso principale della Fiera di Cesena. Visita all’Azienda Evangelisti coltivatrice di piccoli frutti del cesenate: sistemi di raccolta, canali di vendita e prezzi di mercato. Visita all’impianto di fragola rifiorente presso una azienda socia di Apofruit: presentazione della filiera, cultivar idonee e tecnica colturale. Visita ad una struttura di lavorazione di prodotto fresco. Rientro alle 13.

Venerdì 26 settembre, ritrovo alle 9 presso il piazzale antistante l’ingresso principale per la visita sul tema Melograno. Visita agli stabilimenti di Vitroplant, società agricola del gruppo Orogel, che si occupa di vivaismo a partire da materiale micropropagato in vitro. Trasferimento in un’azienda a Meldola (Fc) con impianto di melograno alla terza foglia. Distribuzione materiale (dati agronomici e caratteristiche commerciali). Visita all’azienda sperimentale “M. Marani” di Ravenna che ospita una prova di tre diversi genotipi di melograno alla seconda foglia e prove di concimazione.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here