Quattro pdv per quattro trend

Low Cost
Amort/Poli
Un concept ibrido tra C&C e discount per cogliere una nuova voglia di semplicità della spesa espressa dal consumatore d’oggi.
Poli, con il suo nuovo format Amort di Pergine (Tn), propone una formula EDLP, parlando non solo alle famiglie, ma anche a quel tessuto produttivo horeca locale (garnì, masi, piccoli ristoranti) che qui può rifornirsi. Massima semplicità nel layout e “asciugatura” delle shopping experience privilegiando la convenienza.

Sostenibilità
Simply/Auchan
L’ecocompatibilità è stato il cavallo di battaglia della politica di Simply Auchan nelle lultime stagioni. Una politica che ha fatto nascere pdv con dotazione tecnica e offerta di prodotti attente alla riduzione dell’impatto ambientale. In particolare, l’uso di energie rinnovabili (la scelta di Sorgenia come fornitore di energie green per tutta la rete) e la riduzione degli sprechi, in particolare per illuminazione, riscaldamento e raffrescamento, compresi i frigorifieri.

Ritorno al passato
Eataly in Campagna/Eataly
Eataly in Campagna, altro tassello nella politica espansiva della catena del “meglio del made in Italy a tavola” apre un nuovo pdv all’interno di un’azienda agricola a San Damiano d’Asti per riallacciare un legame tangibile con il mondo agricolo.
Stagionalità, naturalità, varietà locali, percorsi didattici tra orti e frutteti, in una sintesi tra commercio e divulgazione.

attachment-1

Trasformazione
u2/Finiper
Il nuovo u2 di Finiper aperto a Buccinasco (Mi), mantiene l’offerta classica “da mercato”, con frutta e verdura sfusa contenuta in cassette di legno. Ma da anche grande spazio all’ortofrutta in chiave evoluta, IV gamma e vari trasformati freschi. Diversa, invece, l’atmosfera che si respira nel reparto: bandita plastica e pavimento bagnato, il nuovo pdv si caratterizza per banchi di colore scuro che esaltano le cromie dei prodotti, da un’lluminazione curata e da un’atmosfera più chic.

attachment

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here