Accordo sul prezzo del pomodoro del Nord per la campagna 2018

Per la prima volta concordato anche un premio per il grado brix del pomodoro da industria

Firmato l’accordo per il prezzo del pomodoro da industria nella campagna 2018: i rappresentanti degli industriali e quelli degli agricoltori hanno “chiuso” il 9 febbraio scorso a Parma a 79,75 euro alla tonnellata, lo stesso importo dello scorso anno.

Da una parte si sono confrontati Confapi Industria e Anicav per la parte industriale e dall’altra i produttori e le cooperative di produzione Ainpo, Asipo e Apo Conerpo per la parte agricola.

Per la prima volta verrà riconosciuto un premio al pomodoro da industria che registrerà un grado brix (valore zuccherino) compreso tra 4,8 e 5,2, mentre la scaletta della qualità è stata fissata in un range tra 4 e 5,7.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here