Conad acquisisce (quasi) tutte le attività di Auchan in Italia

Le voci degli ultimi mesi confermate da un comunicato ufficiale di Conad, ora si aspetta l'ok del Garante della Concorrenza

Conad chiede maggiore tutela del made in italy. Il retailer persegue una politica di qualità. con linee di prodotti rispettosi dell’origine italiana e interpreti delle eccellenze tipiche regionali
Conad persegue una politica di qualità, con linee di prodotti rispettosi dell’origine italiana e interpreti delle eccellenze tipiche regionali

Oltre al Grande Viaggio Insieme in corso in queste settimane, per Conad è tempo della grande acquisizione: quasi la totalità dei 1.600 punti di vendita Auchan Retail in Italia passeranno infatti a Conad grazie all’accordo reso pubblico oggi 13 maggio 2019.

L’accordo prevede che i centri commerciali in cui sono situati i punti di vendita di Auchan o Simply continueranno ad essere gestiti dalla società Ceetrus. Non sono inoltre compresi i 33 supermercati gestiti da Auchan Retail in Sicilia e i 50 drugstore Lillapois.

L’acquisizione delle attività di Auchan e Simply nelle parole di Francesco Pugliese, ad di Conad

Francesco Pugliese, ceo di Conad
Francesco Pugliese, amministratore delegato di Conad

“Siamo soddisfatti di aver acquisito e riportato nelle mani di imprenditori italiani una rete di distribuzione di grande valore -dichiara Francesco Pugliese, amministratore delegato di Conad Italia-, che sta attraversando un periodo di difficoltà ma che ha grandi potenzialità ed è complementare a quella di Conad. Oggi nasce una grande impresa italiana, che porterà valore alle aziende e ai consumatori italiani.”

“Con questa cessione -commenta Edgard Bonte, presidente di Auchan Retail– si riuniscono le competenze dei team di Conad con quelle di Auchan e Simply, con la volontà di migliorare l’attuale difficile situazione per le attività di Auchan Retail svolte in Italia“.

Non è stata resa nota la cifra che ha portato all’acquisizione ma, come riporta gdoweek, si può ipotizzare un controvalore di 600-700 milioni di euro. A supportare Conad nelle procedure di acquisizione sarà Wrm Group, società specializzata nel real estate commerciale.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome