Antonio Schiavelli è il nuovo presidente di Unaproa

Schiavelli

Tra gli obiettivi in programma quello di rafforzare il ruolo delle Op, continuare la promozione del marchio collettivo “5 Colori del Benessere” e dare impulso alla crescita dei consumi F&V


Antonio Schiavelli è stato nominato all’unanimità Presidente di Unaproa dal consiglio di amministrazione, riunito oggi a Roma.

Calabrese, imprenditore agricolo, Schiavelli è amministratore delegato e vicepresidente dell’OP Sibarit ed è stato, dal 2009 e fino a oggi, vicepresidente di Unaproa.

Succede ad Ambrogio De Ponti, che si è dimesso per motivi personali che non gli consentono di portare avanti la carica con l’impegno e l’attenzione con i quali ha sempre ricoperto il suo ruolo.

«Assumo questo incarico – dichiara Schiavelli – subentrando all’amico De Ponti con l’intento di proseguire nel solco della politica da lui tracciata, preservandone la continuità. In linea con quanto fatto con successo finora, continuerò innanzitutto a perseguire con impegno e determinazione il rafforzamento del ruolo delle OP, intese specialmente come strumento di reddito per il produttore, ad accrescere la promozione del marchio collettivo “5 Colori del Benessere” e, naturalmente, a dare impulso alla crescita dei consumi di ortofrutta».

Nella stessa seduta del cda sono stati nominati vicepresidenti Pietro Caggiano, Paolo Mele e Felice Poli.


Pubblica un commento