Rijk Zwaan ha presentato le nuove varietà di insalate

L'azienda olandese ha annunciato l'arrivo di alcune varietà di insalate dedicate all'area casertana in una recente riunione tecnico-commerciale

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Gentiline, cappuccine resistenti alla bremia o lollo. Sono in arrivo nuove varietà di insalate risultato di un team di  ricercatori, tecnici di prodotto, produttori e vivaisti. Questo è il significato di “servizio” che Rijk Zwaan ha voluto condividere nella riunione tecnico-commerciale dedicata all’area di Caserta dello scorso 30 agosto.

Come ha spiegato  Samuele Balboni, crop specialist Lattuga di Rijk Zwaan Italia, le soluzioni si concretizzano in nuove varietà testate in campo con il supporto degli specialisti di prodotto, per valutarne le performance e per individuare i corretti input da rimandare alla ricerca.

Le novità tra le insalate Rijk Zwaan

Per la campagna lattuga da serra 2018/19, Rijk Zwaan propone tre interessanti novità nella tipologia cappuccine: 42-480 RZ, con elevata resistenza alla Bremia e molto produttiva, nuovo riferimento per l’inverno; 42-198 RZ, varietà rustica e vigorosa per i primi trapianti del caldo; 42-407 RZ, per i trapianti intermedi, elegante ed affidabile. Queste varietà di cappuccina vanno ad affiancare le ormai note Sintia RZ ed Euridice RZ.

Novità anche nelle gentiline, con Polosie RZ, affidabile in tutte le condizioni e con elevata tenuta in campo, ideale per incassettato ed imbustato e, nelle batavie, con la rossa Marinski RZ, sana e molto rustica, con elevato livello di resistenze. Ottimi riscontri anche per la nuova lollo rossa 86-527 RZ, elegante e manipolabile, dal colore brillante ed intenso, che nella proposta Rijk Zwaan di specialità da serra per l’export affianca la lollo verde Limeira RZ e le foglie di quercia verde Kimenoz RZ e rossa Zoumaï RZ.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here