Battistini Vivai, un nuovo catalogo per celebrare i 70 anni

L’azienda cesenate porterà a Fruit Attraction 2018 tante nuove selezioni varietali che si adattano a diverse esigenze pedoclimatiche

Battistini Vivai, l’azienda che produce portainnesti micropropagati, piante da frutto innestate, piante ornamentali ed offre servizi per il verde professionale e l’hobbistica, celebra i 70 anni di attività a Fruit Attraction 2018 con un nuovo catalogo prodotti (qui).

Per far fronte alle richieste provenienti dai diversi areali, l’azienda di Cesena ha introdotto nella propria proposta varietale selezioni idonee ad essere coltivate con un basso fabbisogno di freddo e portainnesti come la serie Krymsk e i nuovi Gisela che sempre più si adattano alle diverse condizioni pedoclimatiche.

Inoltre alla manifestazione madrilena dedicata al comparto ortofrutticolo verrà presentata una raccolta di albicocche a buccia completamente rossa.

La certificazione del nocciolo

Grande attenzione anche per la frutta a guscio con nuove varietà di mandorle a fioritura tardiva e al nocciolo. In particolare la corilicoltura è entrata da poco nel sistema di certificazione e si potrà finalmente parlare di colture virus esenti e di qualità produttiva.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here