Annata in discesa per le mele della Val Venosta

“In Val Venosta manca quest’anno il 20% della produzione a causa delle gelate di fine aprile e un altro 10% di mele “toccato” dalle...

Fruitimprese ER, campagna estiva difficile da decifrare

Minguzzi: «Servono misure tempestive ed efficaci per scongiurare il rischio di una stagione disastrosa come quella dell’anno scorso»

Goji italiano, una scommessa che parte dal sud

Con un piano di espansione che punta al raddoppio degli areali nel giro di pochi mesi, l'imprenditore reggino Rosario Previtera, avvia la filiera italiana del Lycium barbarum lanciando un brand che già dai primi mesi sul mercato garantisce margini a due cifre rispetto alle colture tradizionali.

Patate, in calo produzione e consumi

La campagna nazionale 2013/2014 si è fermata a circa 11 milioni di quintali lo scorso anno

Più pere e mele dall’Emisfero Sud ma non pregiudicano la campagna

Il cambio euro-dollaro sfavorevole e l’eccesso di offerta presente nel mercato europeo, dirotterà i volumi dal sud del mondo verso il mercato asiatico
La pandemia ha incentivato gli acquisti di agrumi, kiwi e mele

La pandemia spinge l’ortofrutta: +15,8% le vendite a valore nella gdo

Un italiano su tre ha aumentato i consumi domestici di frutta e verdura: il dato emerge da una ricerca dell’osservatorio The world after lockdown di Nomisma e CRIF
Giulio Romagnoli, ad di F.lli Romagnoli Spa

Romagnoli F.lli Spa: ottima annata per le patate emiliano-romagnole

Riconosciuto un valore di 340 euro/tons (0,34 euro/kg) sul prodotto di prima qualità, +40% sull’anno precedente

Osservatorio Macfrut: sempre più frutta italiana nei mercati del Nord Africa

Secondo le stime, in pochi anni le esportazioni supereranno le importazioni. Il 76% dei flussi commerciali sono rappresentati dalle mele

La Spagna verso un’Interprofessione Patata

Aperto un tavolo di lavoro tra rappresentanti di governo, del mondo produttivo e della distribuzione per contrastare la crisi del settore che registra perdite per 3mila euro ad ettaro

La competitività dell’ortofrutta tra aggregazione e gdo

In dieci anni l’Italia ha dimezzato la sua quota di mercato internazionale e i consumi interni sono calati del 15%. Presentato a Roma primo rapporto Nomisma – Unaproa sulla competitività del settore ortofrutticolo italiano

L’anticipo di stagione crea sovrapposizione con gli spagnoli

Minguzzi (Fruitimprese): «Non la vedo nera. La qualità è buona e i volumi sono in calo. Stiamo ragionando per programmare i volumi da immettere nel mercato»
css.php