Turatti lancia la depicciolatrice/taglierina di fragole

La Turatti è lieta di presentare un nuovo, unico e innovativo sistema per processare frutta e verdura. Il nuovo modello Frazer è stato progettato per rimuovere la parte verde apicale della fragola e tagliarla a metà se necessario. Inoltre questo sistema, la cui richiesta di brevetto è stata depositata, può anche essere utilizzato per il trattamento dei ravanelli.

Le fragole vengono prodotte e lavorate sul mercato tutto l’anno e i consumatori si aspettano di trovare sempre un prodotto di buona qualità e a un prezzo ragionevole. Di  conseguenza, il principale obiettivo dei produttori di fragole, non è solo quello di fornire un prodotto gustoso e di qualità ma anche quello di processare le fragole delicatamente, automatizzando il processo il più possibile. La nuova macchina è stato sviluppato da Turatti per soddisfare entrambe le richieste.

Questo sistema dal design innovativo sostituisce il lavoro manuale e processa le fragole delicatamente al fine di eliminare i danni meccanici al prodotto stesso. L’unità può essere efficacemente integrata in una linea compatta per la lavorazione delle fragole, che include il lavaggio, la disinfezione e l’asciugatura.
I principali vantaggi e caratteristiche del sistema sono:
• risparmio della manodopera;
• qualità del prodotto finito;
• taglio “a secco” senza l’utilizzo di acqua;
• elevata capacità;
• facilità di manutenzione e pulizia;
• lame ad altissima qualità;
• disponibile su ruote girevoli per la mobilità e flessibilità nel collocamento all’interno della linea.

La macchina è candidata al premio innovazione della United Fresh.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here