Ilip rinnova l’adesione a Save Food

Bilancio positivo a Interpack per Ilip, l’azienda bolognese tra i leader nella produzione di packaging plastico termoformato per alimenti. La fiera di Messe Düsseldorf, che si è svolta dall’8 al 14 maggio, è stata l’occasione per stringere numerosi rapporti commerciali, incontrando partner attuali e potenziali.

All’interno della manifestazione si è inoltre svolto il secondo congresso internazionale di Save Food, l’iniziativa di Messe Dusseldorf e Fao per la lotta agli sprechi alimentari, alla quale Ilip è stata la prima azienda di packaging ad aderire. Oltre al congresso vero e proprio, avvenuto il 7 e l’8 maggio, il dibattito è proseguito nello spazio Innovationparc Packaging dove gli espositori, tra cui Ilip, hanno potuto mostrare le proprie innovazioni e le proprie best practice.

«Siamo membri di Save Food fin dalla nascita di questa iniziativa e riteniamo molto importante partecipare al dibattito su questi temi – spiega Roberto Zanichelli, responsabile commerciale di Ilip – Siamo convinti del ruolo fondamentale svolto dal packaging in tema di protezione del prodotto e prolungamento della shelf life».

Negli ultimi anni Ilip ha messo in atto una serie di azioni coerenti con l’idea che il packaging sia una risorsa e uno strumento di efficienza, più che un costo: dall’utilizzo di materiali riciclabili e compostabili, all’avvio di collaborazioni con l’Università di Bologna per misurare il ruolo dell’imballaggio nella conservazione dei prodotti ortofrutticoli, fino alla creazione di linee di prodotto customizzate per venire incontro alle esigenze dei propri clienti.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here