La Linea Verde investe su affissioni e spot radiofonici

Il nuovo piano media si concentrerà su tre prodotti e sarà on air dal 10 giugno con affissioni di 2.100 poster e più di mille spot radiofonici

In primo piano Le Zuppe Fresche, Il Piatto Unico e gli Estratti Freschi nel piano media di La Linea Verde che inizia dal 10 giugno prossimo. Il Gruppo di Manerbio prosegue nella strategia di investimento sul brand DimmidiSì con una campagna affissioni di 2.100 poster in posizioni strategiche presso luoghi cardine del circuito Gdo, soprattutto aree cittadine, secondo una pianificazione in linea con la distribuzione dei prodotti. Con una integrazione sinergica, il media mix comprende anche una importante campagna radiofonica con protagonista, per la prima volta, Il Piatto Unico DimmidiSì.

 

“I Supereroi del Gusto” protagonisti di più di 1.000 spot

Un piano incisivo, con una affissione dalla creatività molto impattante con “I Supereroi del Gusto” (Le Zuppe Fresche, Il Piatto Unico e gli Estratti Freschi). Sfondo pulito, toni accesi e prodotti in evidenza per una lettura immediata e chiara. La campagna veicola la bontà e la genuinità dei prodotti DimmidiSì utilizzando un linguaggio ironico e divertente.

La presenza sul mezzo radio è pensata attraverso un’azione nazionale forte su top network scelti per l’alto indice di affinità con il prodotto DimmidiSì, potenziata dalla presenza sulle emittenti locali: in totale, saranno trasmessi più di 1.000 spot che genereranno 80 milioni di contatti.

“La comunicazione mira a incrementare ulteriormente la notorietà di DimmidiSì e delle vendite, dando quindi sostegno al giro d’affari dell’ortofrutta fresca della Gdo – spiega Andrea Battagliola direttore Commerciale de La Linea Verde – Si tratta di un piano ricco di novità da vera marca leader, una campagna simpatica e d’impatto che conquisterà i consumatori”.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here