Ritorna il Roadshow Eccellence tour con Candonga

Riparte il prossimo 5 marzo presso la sede del ristorante romano Il pagliaccio (due stelle Michelin) la terza edizione dei Roadshow Eccellence tour di Viaggiatore Gourmet e Candonga fragola top quality.

Candonga road show

Il programma. Questo connubio, all’insegna dell’eccellenza in cucina, realizzato sin dalla prima edizione dell’evento itinerante, proseguirà nel corso del 2016 con 12 tappe lungo tutta la Penisola nelle quali saranno coinvolti i migliori chef stellati del panorama nazionale e si concluderà in Basilicata proprio con una delle due tappe organizzate da Candonga fragola top quality.

«Due anni di collaborazione con il Club Candonga – spiega Claudio Sacco ideatore di Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto e promotore del Roadshow Excellence Tour – hanno scatenato un vero e proprio passaparola tra gli chef e l’entrata a pieno titolo della Candonga Fragola Top Quality nella ristorazione stellata».

Il ricettario. Sicché dopo due edizioni, durante l’organizzazione della terza, sono stati tantissimi i professionisti della ristorazione che hanno aderito spontaneamente alla manifestazione proponendo le loro ricette a base di fragola Candonga.

Da questa esperienza, come nei due anni precedenti, il Club Candonga trarrà la terza edizione del volume “Ricette d’Autore” che raccoglie le creazioni a base di Candonga Fragola Top Quality preparate dagli chef nel corso delle tappe 2016.

Gli chef. «Le eccellenze dell’agricoltura italiana come la Candonga Fragola Top Quality – precisa Carmela Suriano, ceo del Club Candonga – si sposano perfettamente con la migliore tradizione della cucina Made in Italy che si compone sempre di prodotti di altissima qualità. Sono sicura che anche nel corso del Roadshow Excellence Tour 2016 gli chef sapranno stupirci».

Nella prima tappa, in programma il prossimo 5 marzo, saranno presentate le ricette del pluripremiato chef Anthony Genovese, eccellente interprete di una cucina che fonda insieme tradizione e innovazione che lavorerà a fianco dell’eclettica pasticcera Marion Lichtle, promotrice di una pasticceria straordinariamente naturale e cosmopolita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here