L’arancia di Ribera adotta il giardino della Kolymbethra

L’arancia di Ribera adotta il giardino della Kolymbethra situato nella valle dei Templi ad Agrigento.

All’interno dell’iniziativa “Giornate di Primavera” organizzata sotto l’alto patrocinio della Presidenza della Repubblica Italiana, che quest’anno giunge alla 23esima edizione e che coinvolge ben 780 siti e luoghi di grande valore culturale, ambientale e paesaggistico italiani, il Consorzio di tutela Arancia di Ribera insieme al Fai (Fondo per l’ambiente italiano) organizza un tour nella Valle dei Templi con l’obiettivo di valorizzare e promuovere il paesaggio, l’ambiente e le produzioni agroalimentari siciliane.

Le degustazioni. Nel tour in programma il 21 e 22 marzo, l’arancia di Ribera la farà da protagonista con le degustazioni di arance e le spremute offerte ai turisti che, guidati dai ragazzi della scuola media Castagnolo di Agrigento nella veste di apprendisti Ciceroni, potranno scoprire le bellezze del territorio.

Il programma. Il giardino della Kolymbethra, che peraltro è uno storico agrumeto, farà da cornice scenografica al ricco programma di visite guidate, degustazioni e spremute di arance, aperitivi, laboratori sul giardino dei sensi dedicati ai bambini e per finire, cena con gli agrumi della Kolymbethra.

Per partecipare alle Giornate FAI nei giorni 21 e 22 marzo, dalle ore 10 alle ore 17, grazie al Patrocino del Parco della Valle dei Templi, sarà consentito l’ingresso libero all’area archeologica esclusivamente dall’accesso di Porta Quinta, nella contrada Sant’Anna, dove è disponibile anche un parcheggio custodito.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here