Despar Centro-sud, tante iniziative per un Natale solidale

Despar Centro-Sud presenta “Il tuo sorriso, il dono più prezioso”, iniziativa che toccherà ospedali pediatrici, orfanotrofi e terminerà con una cena natalizia

Parte per il quarto anno consecutivo il Natale di Despar Centro-Sud, che anche nel 2018 si colorerà con le tinte della solidarietà, dedicando così un intero mese di iniziative ai più deboli.

“Il tuo sorriso, il dono più prezioso” è l’iniziativa solidale che l’insegne della Grande Distribuzione più conosciute nel Mezzogiorno ha attivato in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania e Puglia attraverso una serie di iniziative benefiche e un ricco programma di appuntamenti natalizi finalizzati a regalare un momento di gioia ai meno fortunati.

“Con il nostro fitto calendario di iniziative natalizie, tutte orientate all’impegno per il sociale, ci prefiggiamo – spiega Pippo Cannillo, presidente e amministratore delegato di Despar Centro-Sud – l’obiettivo di restituire quello che molti, durante tutto l’anno, hanno perso: il sorriso. Unirsi intorno ad una tavola, condividere lo stesso pasto e trascorrere dei momenti insieme, in armonia con lo spirito natalizio, va ad incastonarsi nei valori che l’azienda persegue e promuove da sempre”.

 

Despar Centro Sud contro la povertà anche sanitaria

Anche quest’anno il Rapporto Svimez ha evidenziato la sofferenza sociale di un Sud che arranca e di un tessuto sociale composto da moltissime famiglie italiane che devono fare i conti con la povertà che avanza. Ad emergere è anche l’aumento della povertà sanitaria, la difficoltà crescente di molti italiani, anche giovani e giovanissimi, di potersi curare.

 

Gli Ospedali pediatrici di Bari e Barletta e gli orfanotrofi

Il sorriso di Despar coinvolgerà gli Ospedali pediatrici di Bari e Barletta, dove gli esperti di Clown Therapy intratterranno i piccoli degenti e doneranno loro i caratteristici pacchettini di Natale.

Il fascino di Babbo Natale arriverà anche negli orfanotrofi e in comunità educative per minori come avverrà a Corato: con uno spettacolo a tema i piccoli ospiti delle comunità potranno assaporare la bellezza del Natale e la dolce attesa per i numerosi doni pronti ad essere scartati.

 

Iniziativa con l’Avis

Il Natale di Despar Centro-Sud si rivolge anche a chi ha bisogno di sangue: si ripeterà il consueto appuntamento con l’Avis in cui, i dipendenti del Gruppo Maiora con sede a Corato (Ba), effettueranno una donazione di sangue

Il mese della solidarietà di Despar-Centro Sud si concluderà il 20 dicembre con una grande “Tavola della Speranza” che quest’anno coinvolgerà 11 Comuni in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania e Puglia.

Si chiama così infatti l’iniziativa che, in collaborazione con le associazioni e le Caritas Diocesane pugliesi di Trani (Bt), Barletta (Bt), Corato, Terlizzi (Ba), campane di Marigliano (Na), lucane di Matera e Melfi (Pz), abruzzesi di Pescara e calabresi di Cosenza, Vibo Valentia e Lamezia Terme, e con il prezioso aiuto dei referenti parrocchiali dei vari centri in cui Despar opera, permetterà a quasi 4.000 (circa 350 per Comune) tra poveri, senza tetto e richiedenti asilo lontani dal proprio Paese e dai propri cari di sedere ad una grande tavola apparecchiata e imbandita per gustare una cena dal sapore speciale. Le differenze religiose e le abitudini culturali saranno rispettate con menù studiati appositamente per le varie etnie degli ospiti, nel pieno spirito della condivisione e dell’armonia.

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here