Via alla campagna dell’asparago verde di Altedo

E’ stagione di asparagi e  nel  territorio di Altedo  in provincia di Bologna e di Mesola in Provincia di Ferrara, le due aree riconosciute in Europa per la produzione dell’IGP, si stanno realizzando importanti iniziative che coinvolgono migliaia di consumatori da tutta Italia.

L’Asparago Verde di Altedo IGP ha dato avvio alla campagna di produzione con  una buona partenza in termini commerciali e di qualità, si è registrata poi una fase in frenata a causa del clima poco favorevole per le temperature troppo basse.

Dall’ultima settimana, invece, la produzione sta presentando caratteristiche qualitative veramente eccellenti grazie alle temperature di questi giorni.

«L’asparago Verde di Altedo IGP – dichiara il Presidente del Consorzio Gianni Cesari – presenta, in questo momento, caratteristiche qualitative veramente eccezionali perché in questi giorni la temperatura è ideale per fare emergere i turioni e riusciamo a commercializzare asparagi nati entro le 24 ore. La domanda è in crescita – prosegue Cesari – e auspichiamo una buona campagna per i nostri produttori».

L’asparago Verde di ALTEDO IGP presenta caratteristiche uniche riconosciute sul mercato nazionale grazie alla varietà utilizzata nel disciplinare di produzione.

Si tratta della varietà Eros messa a punto dal Professor Falavigna tanti anni fa proprio utilizzando materiale varietale di Altedo e lavorando quindi per un adattamento ottimale al territorio vocato di Altedo e Mesola.

Una campagna con prodotto dalle eccellenti caratteristiche qualitative riconoscibili  anche visivamente con turioni la cui freschezza è garantita dalle punte chiuse  ed una base di ¾ cm bianchi  che sono  l’indicatore che il prodotto è nato entro le 24 ore.

L’eccellenza dell’Asparago Verde di Altedo IGP sarà presentata ai consumatori  nel corso delle iniziative previste nell’ambito delle Sagre di Mesola   9/10 Maggio con degustazioni gratuite, escursioni in battello nel Delta del Po, laboratori per bambini ( www. prolocomesola.it). Ad Altedo la Sagra debutta  il 14 maggio e prosegue fino al 24 maggio con  innumerevoli eventi gastronomici e animazioni. ( www.comunedimalalbergo.bo.it).

«L’Asparago Verde di Altedo IGP – dichiara Paolo Bruni, presidente di CSO – è una delle eccellenze IGP della Regione Emilia Romagna che il CSO segue  da molti anni. Si tratta di uno dei prodotti più straordinari della nostra cultura gastronomica e produttiva e merita la fama internazionale che gli viene riconosciuta grazie soprattutto all’impegno e agli sforzi  di promozione messi in atto negli anni dai produttori del territorio».

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here