Vafrutta Fresco e Francescon, una partnership per il melone

Valfrutta Fresco e Op Francescon hanno stretto nelle scorse settimane un accordo strategico per la valorizzazione del melone a tutto tondo. La marca di gamma in ortofrutta più nota e prestigiosa sul mercato italiano e il più importante produttore nazionale di melone hanno unito le forze per mettere a valore i reciproci primati.

Il primo passo operativo è la realizzazione per il marchio Valfrutta di una confezione per due meloni di varietà Melone Mantovano IGP, di cui Francescon è il più importante produttore. Il packaging è stato già sviluppato in collaborazione con il Gruppo Sorma ed è una vaschetta in cartoncino che ospita due frutti, egalizzabile fra 2,5 e 3 kg, con una tecnoliogia propria dell’azienda confezionatrice che lo rende totalmente riciclabile e meccanizzabile.

Cluster melone con 4 pezzi 40x60

La confezione può essere clusterizzata in 3 pezzi nel 30×50 o quattro pezzi nel 40×60. La possibilità del prezzo a collo e il manico per l’asporto lo rendono un prodotto di grande impatto per l’area del convenience e di grande duttilità su tutti i format distributivi.

Accanto a questo lancio, l’accordo prevede lo sviluppo della commercializzazione del prodotto premium a marchio Valfrutta nel segmento del mercato tradizionale (centri agroalimentari e dettaglio specializzato) per ampliare la gamma sulla politica di alta qualità intrapresa da Valfrutta nel recente passato su questo canale.

«Francescon rappresenta per Valfrutta il partner ideale – ha commentato Stefano Soli, direttore commerciale di Valfrutta Fresco – in virtù della continuità dell’offerta sull’alta gamma che ci può garantire grazie alle dimensioni produttive e al calendario commerciale completo di cui dispone».

«Da parte nostra – sottolinea Bruno Francescon, presidente dell’omonima OP – Valfrutta Fresco costituisce un riferimento importante per la politica di marca al consumo sul segmento del mercato tradizionale e nell’area premium, grazie alla notorietà e al valore della marca sul mercato nazionale, che completano perfettamente la nostra leadership in ambito produttivo, commerciale e nell’applicazione dell’innovazione varietale sul melone».

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here