Sud de France per la prima volta a Fruit Attraction

19

Per la prima volta i prodotti ortofrutticoli della regione francese della Languedoc-Roussillon saranno presenti a Fruit Attraction, a Madrid dal 15 al 17 ottobre. Dieci aziende regionali esporranno sotto il marchio cappello Sud de France in uno stand collettivo di 130 m2. L’obiettivo è doppio : promuovere il marchio Sud de France e la filiera regionale della frutta e della verdura, tutto assicurando lo sviluppo dell’export delle imprese espositrici.

La VI edizione di Fruit Attraction raccoglie oltre 800 espositori : «È un salone in piena crescita e che si apre all’internazionalizzazione, ragione per cui abbiamo deciso di essere presenti», afferma  Chantal Passat, responsabile della filiera agroalimentare di Sud de France Développement.

Le aziende della Languedoc-Roussillon producono oltre 88 255 tonnellate di mele e gli spagnoli sono importanti acquirenti. Le imprese francesi alla fiera di Madrid tenteranno quindi di vendere una parte di questa produzione sul mercato iberico.

Sud de France Développement et la Région Languedoc-Roussillon approfitteranno dell’occasione anche per promuovere la prossima edizione del Medfel, la fiera ortofrutticola in programma a Perpignan (Francia) il 21, 22 e 23 aprile 2015. Principale novità della VII edizione il lancio di Medfel Tech, il salone d’affari dei fornitori della produzione mediterranea di frutta e verdura.Per la prima volta a Perpignan ci saranno i professionisti della pre-produzione.

Le aziende della Languedoc-Roussillon a Fruit Attraction sono:

Domaine des Coteaux, JMC Fruits (Jouffruit – Mesfruits), SAS Estagel, Origine Cevennes, COT International, Cofruid’Oc, Les Herbes du Roussillon, Bio Audema, Château de Nages (Fruits et Compagnie), Imago.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here