Frutta cilena a tutto export

blueberry bush and basket with fresh blueberries

Come si sta muovendo il Cile nel business della frutta? E quale potenziale ha ancora oggi nell’export uno dei più grandi produttori mondiali di frutta? Come segnala Confagricoltura, la frutta cilena è stata al centro di uno dei numerosi seminari per operatori organizzati l’8 giugno scorso, nella giornata clou del London Produce Show, la fiera boutique dedicata all’ortofrutta che si è svolta al Grosvenor House Marriot Hotel della capitale inglese.

Fruits from Chile, il brand della campagna di promozione lanciata nel 2012 dall’Associazione cilena di produttori di frutta  in collaborazione con Asoex (l’Associazione cilena di esportatori di frutta)  e con Prochile, che valorizza l’origine nazionale del prodotto, ha sponsorizzato la Media Masterclass dedicata alle dimostrazioni in campo di alcuni chef stellati che si sono cimentati in opere di arte culinaria usando prodotti ortofrutticoli rigorosamente made in Chile

 

Cile primo esportatore mondiale di mirtilli

Proprio questo brand ha infatti sostenuto negli anni scorsi, come sottolinea l’organizzazione agricola di Palazzo della Valle, gli sforzi affrontati dal Paese per sviluppare all’estero il business della frutta e ha permesso al Cile di diventare uno dei grandi Paesi export a livello mondiale. Una strada da percorrere fino in fondo come ha sottolineato Charif Christian Carvajal, direttore marketing di Fruits from Chile intervistato da Prue Leith, chef autorevole, autrice e padrona di casa della Media Masterclass londinese.

“Oggi il Cile conta su 7.800 aziende frutticole e 747 imprese che spediscono in oltre 100 Paesi nel mondo circa 2,5 milioni di tonnellate di frutta fresca di oltre 30 differenti specie di frutti, pari all’85% della produzione totale”, come ha dichiarato Carvajal.

Il Paese è infatti il primo esportatore mondiale di mirtilli e nel Regno Unito ne esporta 100mila tonnellate l’anno, oltre a uva, susine e mele essiccate, ed è il secondo fornitore mondiale di avocado, ciliegie, noci, nocciole e lamponi congelati.

Fruit From Chile sarà di nuovo portabandiera di una campagna di promozione degli agrumi cileni che verrà lanciata in estate

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here