OrtoRomi cresce a doppia cifra

33
OrtoRomi, macchinario multiteste pesatrice

La cooperativa OrtoRomi ha archiviato il 2016 con un fatturato di 86 milioni di euro, confermando il tasso di crescita a doppia cifra degli ultimi anni. Per il terzo top player del settore ortofrutticolo anche quest’ultimo anno si è chiuso infatti con un incremento del 13% rispetto al 2015.

Il 2017 sarà ancora un anno di sfide che l’azienda vuole affrontare seguendo strategie ben definite sul piano commerciale, dell’innovazione e della comunicazione. OrtoRomi si propone infatti di potenziare ancora di più il ruolo di affidabile co-packer che si è costruito negli anni ma ha anche un nuovo altro importante obiettivo da raggiungere: valorizzare ancora di più il brand Insal’Arte che già nel 2016 ha raggiunto risultati soddisfacenti, in particolare con i prodotti fiore all’occhiello dell’azienda, le ciotole “Pausa Pranzo” e i Radicchi Igp.

Le prime novità del 2017 verranno presentate in anteprima alla prossima edizione di Fruit Logistica, la più importante manifestazione internazionale di settore che si terrà a Berlino dall’8 al 10 febbraio. Tra queste in anteprima mondiale “Pausa Pranzo In Vegan”, nuova declinazione di “Pausa Pranzo “, la linea di insalate con condimento firmata da Insal’Arte, lanciata sul mercato alla fine del 2016.

A Berlino saranno protagoniste anche altre importanti novità firmate sempre Insal’Arte.

 

PH 2 - campate serre OrtoRomi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here