Cocktail Bitter Veggy con cavolfiore Val Venosta #Ricettafresh

Il cavolfiore della Val Venosta assieme a qualche foglia di radicchio rosso per un cocktail veggie tutto da gustare

Inauguriamo con questo articolo un appuntamento che avremo ogni venerdì dedicato alle #ricettafresh, valorizzando un prodotto vegetale, facendo attenzione alla territorialità, stagionalità e qualità delle produzioni.

È il caso del cavolfiore della Val Venosta, terra che non produce solo mele e che viene utilizzato nella ricetta di un cocktail elaborato dalla scuola di Barman Flair Inside, in cui si affianca anche al radicchio rosso, miele e all’aceto balsamico di Modena.

Il cavolfiore della Val Venosta è disponibile da giugno a fine ottobre, rappresenta il 95% della produzione orticola venostana. È ricco di vitamina C e sostanze minerali ed è croccante. Disponibile anche in coltivazione biologica.

La ricettafresh del cocktail Bitter Veggy con cavolfiore Val Venosta

Ingredienti:

1/4 Cavolfiore Val Venosta

3 foglie di Radicchio rosso

3 cucchiai di miele

qualche goccia di Aceto Balsamico Tradizionale di Modena

Procedimento:

Frullare contemporaneamente 1/4 di cavolfiore Val Venosta, tre foglie di radicchio rosso, tre cucchiai di miele e qualche goccia di aceto balsamico. Aggiungere una palettata di ghiaccio e frullare finchè il ghiaccio non è completamente sciolto. Versare il tutto in un becher da cucina o in un bicchiere fantasia (tipo provette da laboratorio)

Bicchiere di servizio: becher da cucina

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here