Macfrut 2018 in crescita del 100% rispetto alle ultime 4 edizioni

Macfrut alza il sipario su oltre 1100 espositori, un quarto dei quali esteri, e più di 1500 buyer invitati da tutto il mondo

Aperto il sipario su Macfrut, che in questa edizione 2018 della fiera dedicata all’ortofrutta, in programma da oggi fino all’11 maggio, presenta numeri da record: come ha sottolineato il presidente di Macfrut, Renzo Piraccini, al taglio del nastro “L’ortofrutta passa di qua ed è un comparto che nel 2017 ha fatturato 14 miliardi di euro di cui oltre 5 miliardi di euro di valore export raggiunto per la prima volta”.

Non cresce solo l’export dell’ortofrutta italiana, ma anche la sua fiera: quest’anno Macfrut, come ha spiegato Piraccini, vede crescere del 10% le presenze rispetto allo scorso anno e del 100% rispetto alle ultime 4 edizioni, mettendo assieme oltre 1100 espositori, un quarto dei quali esteri, oltre 1500 buyer invitati da tutto il mondo, un centinaio tra convegni, incontri e seminari per fare il punto sul sistema ortofrutticolo internazionale.

Piraccini, presidente di Macfrut: “La domanda di ortofrutta è destinata a crescere”

“Sono tante le sfide che attendono il settore –  ha ribadito il presidente di Macfrut –  ma il futuro è ricco di nuove opportunità: se nel 2050 la popolazione mondiale arriverà oltre i 9 miliardi di persone e continuerà ad affermarsi  il trend di un’alimentazione salutistica  e legata al benessere, la domanda di ortofrutta è destinata a crescere”.

All’evento di apertura hanno partecipato oggi Stefano Bonaccini, presidente di Regione Emilia-Romagna, Juan Guillermo Zuluaga Cardona, ministro dell’Agricoltura della Colombia (Paese Partner 2018), Giuseppe Pan, assessore all’Agricoltura di Regione Veneto (Regione Partner 2018) e Paolo De Castro, vice-presidente della Commissione Agricoltura Parlamento Europeo.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here