Kiku, si amplia amplia il Gruppo

Entrano  la  cooperativa greca Velventos e la croata Fragaria

Le mele a marchio Kiku puntano anche sulla sostenibilità con un packaging biodegradabile e compostabile
Le mele a marchio Kiku puntano anche sulla sostenibilità con un packaging biodegradabile

Cresce la famiglia a marchio Kiku. Entrano nel gruppo la  cooperativa greca Velventos e la croata Fragaria che gestisce più di 200 ettari di frutta, tra cui quasi 30 ettari di Fuji Fubrax a marchio Kiku. Le due società, con 3.000 tonnellate di mele nei loro magazzini, avrebbero già iniziato le vendite. La novità è stata presentata a Fruit Logistica.

“Prodotto top, branding, gioco di squadra: così i vantaggi per tutta la filiera

“Il grande valore sta nel marchio – hanno dichiarato le due nuove aziende partner –. Kiku e i partner globali hanno dimostrato come negli ultimi due decenni siano riusciti a portare sugli scaffali dei migliori supermercati una mela meravigliosa, grazie all’equazione prodotto top + branding + gioco di squadra = vantaggi per tutta la filiera”.

“Il valore di Kiku – ha sottolineato l’ad Jürgen Braun – sta nel nostro gruppo internazionale: siamo persone molto inclusive, vogliamo che altre aziende si uniscano a noi, che i nostri partner facciano squadra, scambino informazioni, in modo da migliorare tutti insieme”.

“Negli ultimi due decenni, abbiamo ampliato il nostro portafoglio marchi – ha proseguito Braun –. Da più di un decennio, la nostra famiglia lavora con Crimson Snow e la mela snack Isaaq e abbiamo introdotto questi due marchi a livello globale. Inoltre, facciamo parte della società Red Moon e stiamo introducendo la buonissima mela a polpa rossa Red Moon, il suo succo frizzante Red Moon Sparkling e la dolce mela Swing”. L’aspetto della sostenibilità rimane  fondamentale. “Motiviamo sempre i nostri partner globali – fa notare Braun – perché possano produrre in modo etico e responsabile, non solo nei frutteti, ma anche con l’impiego di imballaggi completamente biodegradabili“.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome