La nuova raccoglitrice di Hortech nella vetrina di Fruit Attraction

L’azienda padovana si presenta con Slide FX XL, un nuovo modello di raccoglitrice con un sistema idraulico di ultima generazione

Anche quest’anno Hortech parteciperà a Fruit Attraction con una macchina innovativa per la raccolta di prodotti orticoli, in particolare baby leaf, rucola, spinacio e tutti i prodotti a foglia coltivati in serra o in pieno campo.

Alla manifestazione dedicata all’ortofrutta l’azienda padovana si presenta infatti con Slide FX XL, una raccoglitrice con un sistema idraulico di ultima generazione. La nuova macchina si distingue per solidità strutturale, una capacità di carico di circa 1000 – 1200 kg del modello TW XL, ma anche per la semplicità di manovra e di spostamento del modello FW.

Tecnologicamente avanzati sono in particolare il sistema idraulico e la sterzata dell’assale anteriore che migliora e rende più pratiche le manovre. La nuova raccoglitrice è dotata di 4 ruote motrici con carreggiata su misura (minimo: 1450 mm), di una struttura del telaio della macchina rinforzata, di un telaio porta nastro in acciaio inox, di una luce barra dalla lama fino a 40 cm di serie e di un nastro di taglio che ruota su pulegge autocentranti ricoperte in gomma che garantiscono una migliore affidabilità e durata della lama stessa.

 

Controllo dell’altezza di taglio

Lo spazio di ingombro laterale di 23 cm su ogni lato (dove sono posizionate le pulegge) permette inoltre di non rovinare il prodotto ai lati della macchina. Il sistema di taglio è a lama-nastro. È possibile l’impostazione dell’altezza di taglio idraulica dalla consolle comandi con indicatore di livello, l’altezza del taglio è controllata da un nuovo sensore elettro-idraulico proporzionale che garantisce un perfetto controllo senza rovinare la coltura a terra.

La raccoglitrice è dotata inoltre di movimento idraulico del nastro, velocità del nastro regolabile da valvola manuale, sistema elettrico d’arresto temporaneo di avanzamento e ripresa alla stessa velocità, nastri a norma per prodotti alimentari, pompe a portata variabile, motore diesel Kubota, 4 cilindri, Turbo 45 CV, velocità progressiva da 0 a 10 km/h, avanzamento idrostatico proporzionale con comandi a pedale durante il trasferimento.

Durante il lavoro Slide FX XL offre la possibilità di un inserimento automatico dell’avanzamento e auto guida e di impostare la velocità di lavoro desiderata(in base al tipo di prodotto da raccogliere) e di inserire il sistema di guida con pilota automatico. Il muletto porta-pallet è posizionato nella parte posteriore della macchina con pedane laterali porta casse vuote e piene e supporto casse per il riempimento delle stesse alla rinfusa.

Una gamma completa di raccoglitrici

Per quanto riguarda le raccoglitrici l’azienda padovana vanta una gamma completa modelli diversi per le colture a cespo, a foglia e per i prodotti di quarta gamma. Soprattutto per questi ultimi, la delicata fase della raccolta è fondamentale: far coincidere resa e qualità del prodotto – assenza di residui e taglio perfetto – rappresenta una sfida che Hortech ha saputo cogliere proponendo macchine precise e performanti.

Crescita del fatturato del 30% nel 2017

Hortech è specializzata nella produzione di macchine per tutte le lavorazioni del comparto orticolo: dalla preparazione del terreno alla semina-trapianto delle piantine, fino alla raccolta del prodotto. Hortech offre una gamma vasta e completa caratterizzata da prodotti di elevata qualità, affidabili e altamente innovativi. Per questo l’azienda oggi è presente in oltre 60 mercati differenti nel 2017 conta di confermare le stesse performance del 2016 con un incremento del 30% del fatturato.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here