Tappa in Perù per Macfrut e gli International Asparagus Days

Il Perù è stato Paese Partner di Macfrut nel 2016 e gli asparagi sono uno dei prodotti di punta dell'export che solo per l'ortofrutta vale 3,7 miliardi

Missione a Lima in Perù per presentare gli International Asparagus Days (Cesena Fiera, 16-18 ottobre 2018) e Macfrut (Rimini, 8-10 maggio 2019). Il doppio appuntamento internazionale è stato presentato dal presidente di Cesena Fiera, Renzo Piraccini, presenti il viceministro peruviano all’agricoltura, William Arteaga, l’Ambasciatore italiano in Perù, Mauro Marsili, il direttore generale di Agap (associazione degli esportatori peruviani), Gabriel Amaro, la responsabile del desk Ice di Lima ,Miriam Guimaray.

 

 L’export agricolo dal Perù vale 3,7 miliardi di ortofrutta

L’agricoltura in Perù sta vivendo una fase di grande sviluppo, seconda voce per export dopo il settore minerario nel 2017. Il valore delle esportazioni ha superato i 6 miliardi di euro di cui 3,7 di ortofrutta. Il settore ortofrutticolo, in particolare, ha incrementato nel primo semestre del 2018 il valore del 16% sull’anno precedente.

 Uno dei prodotti di punta dell’export peruviano sono gli asparagi, quindi forte è l’interesse per questa filiera che ha ancora ottime possibilità di svilupparsi. Diversi operatori peruviani sono attesi alla prima edizione di International Asparagus Days, a Cesena Fiera dal 16 al 18 ottobre prossimo.

 Il Perù ha un legame decisamente intenso con Macfrut, di cui è stato Paese Partner nel 2016, e che ha visto la presenza di numerose imprese nelle ultime edizioni della fiera. Per la prossima edizione si prospetta una partecipazione ancor più ampia, e che comprenderà anche alcune imprese del nord del Perù, zona che il Presidente Renzo Piraccini ha visitato prima dell’evento nell’ambito del progetto europeo di cooperazione tra la Regione di Piura e l’Emilia-Romagna.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here