Carne e prodotti vegani insieme: Tesco insegue i flexitariani

Negli store i burger vegetali saranno a fianco della carne

Negli store di Tesco i burger vegetali di Beyond Meat saranno a fianco della carne
Negli store di Tesco i burger vegetali di Beyond Meat saranno a fianco dei prodotti di carne

Tesco, primo gruppo di distribuzione in Gran Bretagna e tra i maggiori d’Europa, con più di duemila punti vendita, presenterà i nuovi cibi vegani nella corsia della carne, mettendo i prodotti ognuno vicino all’altro.

Nel 2018, nel Regno Unito, il 92% dei pasti a base di prodotti plantocentrici è stato consumato da non vegani

La decisione a seguito della crescita dei “flexitarians”, consumatori che mangiano sia carne sia prodotti vegani e che sarebbero circa il 10%. Un numero più consistente dei vegetariani (5%) e dei vegani (1%).

I consumatori si troveranno cibi vegani e carne a fianco, in nuovi spazi. L’idea innovativa è spiegata dal cambiamento di abitudini in atto in Gran Bretagna. I “carnivori” stanno includendo prodotti plantocentrici nella loro dieta. Nel 2018, nel Regno Unito, il 92% dei pasti a base di prodotti plantocentrici è stato consumato da non-vegani. Ha quindi senso metterli uno accanto all’altro nello stesso corridoio e offrire una gamma più ampia di opzioni tra cui scegliere.

Insieme a tagliate di manzo, lonze di maiale, pollo e tacchino, ci saranno, pertanto i prodotti vegani e vegetariani di Beyond Meat, Vegetarian Butcher, Heck o Vivera. “L’industria del retail si deve adeguare” ha dichiarato Derek Sarno, direttore del Plant-Based Innovation di Tesco.

Al Ces 2019 di Las Vegas Impossible Foods ha presentato l’hamburger vegetale biotech, con sapore e consistenza sostanzialmente indistinguibile da un classico hamburger di manzo.  Un prodotto che vuole conquistare i “carnivori”, nuovo target dei plant based products.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome