Con Almaverde Bio market la spesa a domicilio viaggia in bici

30

Con Almaverde Bio market il servizio a domicilio viaggia in Bici. Le richieste più numerose arrivano dai negozi di Parma e Reggio-Emilia.

Il servizio. È la novità sostenibile dei nuovi store ideati da Organic Food Retail (controllata da Ki Group) e realizzati in collaborazione con Almaverde Bio, il primo marchio italiano di Bio.

Nelle sedi di Milano, Bologna, Reggio-Emilia e Parma, inaugurate a partire dall’anno scorso con il primo debutto dello store nel capoluogo Lombardo e l’ultimo a Parma (dove il market ha aperto i battenti circa un mese fa) la spesa a domicilio verrà recapitata con le biciclette.

pasquato

L’ideatrice. L’idea è di Alice Pasquato, responsabile marketing Almaverde Bio market che, con questa iniziativa, ha voluto proporre un servizio al cliente coerente con gli obiettivi di sostenibilità dell’azienda.

«La sostenibilità dei servizi – ci ha spiegato – è un tema molto importante per noi. Per questo abbiamo proposto questo servizio sin dall’apertura degli store. La cosa più curiosa che abbiamo notato è che il maggior numero di richieste ci arriva dai negozi di Parma e Reggio Emilia. Da un’analisi sommaria del target che richiede questo tipo di servizio possiamo dire che è disparatissimo. Non solo anziani ma anche famiglie o studenti che vanno a fare la spesa nella pausa pranzo e poi hanno urgenza di rientrare subito al lavoro per cui ci chiedono di recapitargliela a casa la sera».

I partner. Quattro, uno per ogni sede, i corrieri partner di Almaverde Bio market che forniscono le bici: Triclò per Milano, Urban Bike Messenger per Bologna, Green Courier per Reggio Emilia e, infine, La Sajetta per Parma, l’azienda di Andrea Saccòn, la cui singolare storia (da impiegato a imprenditore green con il suo servizio di consegne in bici) ha fatto ormai il giro di tutta Italia come esempio di scelta di vita ammirevole e davvero originale.

I costi. «L’alternativa alle bici– continua Pasquato – era quella di fare le consegne a domicilio con la macchina elettrica. Ma in questo modo non avremmo potuto garantire un servizio a costi molto contenuti. Mentre il prezzo del nostro servizio è di 5 euro per consegna con un limite massimo di 4 colli che possono essere quattro buste della spesa, per esempio, oppure due buste e due casse d’acqua. In base alle esigenze del cliente».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here