L’ortofrutta in campo con l’atletica

Anguria O.P Eurocirce
Anguria O.P Eurocirce

“L’ortofrutta e lo sport. L’allenamento inizia mangiando”, è questo il nome del progetto di Italia Ortofrutta Unione Nazionale e Fidal, Federazione Italiana di Atletica Leggera, mirato a promuovere un corretto stile di vita attraverso lo sport e l’alimentazione sana e giunto quest’anno alla quarta edizione.

Le angurie di O.P. Eurocirce per il Golden Gala di Atletica
Le angurie di O.P. Eurocirce per il Golden Gala di Atletica

Per “assaggiare” lo spettacolo dello sport e il cibo sano, l’occasione più ghiotta è il Golden Gala Pietro Mennea, il meeting internazionale di atletica leggera che si svolgerà l’8 giugno allo Stadio Olimpico di Roma: un evento importantissimo e tra i più attesi per l’atletica, al quale l’Unione Nazionale sarà presente con le angurie della O.P. Eurocirce. La cooperativa agricola fondata da un gruppo di agricoltori nel 1979 è composta da aziende situate nei comuni della Pianura Pontina: Terracina, Sabaudia e San Felice Circeo, in tutto circa 110 soci produttori, per lo più a conduzione famigliare, con una superficie coltivata pari a 500 ettari complessivi di cui il 70% in serre moderne.

Golden Gala Atletica 8 giugno Roma
Golden Gala Atletica 8 giugno Roma

Frutta, verdura e attività sportiva

Giovani e bambini sono il target primario di questa iniziativa, per promuovere uno stile di vita sano e suggerire gli alimenti migliori per lo sport. La dietista e nutrizionista Arianna Matano infatti suggerisce la verdura cruda, grazie al buon contenuto di acqua di vegetazione, la frutta e la verdura con più elevato contenuto di potassio, ovvero albicocche, banane, zucchine, patate, fagiolini, agretti, ciliegie, fichi disidratati, e poi la frutta secca, mandorle, noci, nocciole e pinoli per gli oligoelementi e le vitamine del gruppo B. E aggiunge: “Particolare attenzione è da dedicare ai più piccoli, anche per loro sarebbe bene scegliere prodotti freschi e di stagione; è meglio evitare succhi, polpe di frutta, estratti o marmellate. Niente può sostituire una varia e sana alimentazione”, conclude la dott.ssa Matano.

Gli appuntamenti

Dopo Ancona dal 24 al 26 febbraio, quando nel corso dei campionati italiani master indoor e invernali di lanci sono state distribuite le mele C.I.O. del Trentino, primo appuntamento della serie che abbina sport e ortofrutta, e dopo l’evento previsto l’8 giugno a Roma con le angurie, ecco i prossimi appuntamenti:
-Campionati Italiani Individuali Juniores a Firenze – 9/11 giugno;
-Campionati italiani individuali su pista Allievi a Rieti – 16/18 giugno;
-Campionati italiani individuali assoluti su pista a Trieste – 30 giugno/2 luglio;
-Finale “A” Oro a Modena – 23/24 settembre.
Italia Ortofrutta inoltre fa parte degli sponsor e fornitori ufficiali di Fidal.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here