La catena bio Whole Foods nelle mani di Amazon per 13,7 miliardi di dollari

whole-foods-amazon

Definita l’acquisizione da parte di Amazon della catena di negozi bio americana Whole Foods Market, con l’acquisto delle azioni a 42 dollari


È stata annunciata l’ipotesi di acquisizione da parte di Amazon della catena bio Whole Foods Markets, che avverrà attraverso l’acquisto delle azioni, valutate 42 dollari, per un corrispettivo valore di 13,7 miliardi di dollari.

Nell’acquisizione anche il debito netto della catena di supermarket, che continuerà a mantenere i propri punti vendita fisici, l’insegna e sarà sempre gestita dall’attuale amministratore John Mackey.

La vera sfida di Amazon: la sinergia tra e-commerce e negozio fisico

Per Amazon dunque il vero passaggio dall’e-commerce ai negozi fisici, Whole Foods ne conta 430, da cui potrebbe nascere una innovativa sinergia, questa volta con un inedito posizionamento nella fascia premium del mercato, una sfida lanciata ai giganti del settore statunitense come Wallmart, Target e Costco.

“Whole Foods è amata da milioni di persone perché offre i migliori cibi naturali e biologici e li rende divertenti da mangiare” così si è espresso Jeff Bezos, fondatore e Ceo di Amazon, che ha continuato “vogliamo continuare una storia lunga 40 anni”.

L’accordo tra Whole Foods e Amazon si chiuderà nella seconda metà del 2017. Maggiori informazioni le trovate sull’articolo di Mark Up.


Pubblica un commento