La Trentina in corsa a Rovereto

la Trentina

Per il quarto anno consecutivo, la Trentina sarà tra i protagonisti dell’attesissima “Corsa più forte di tutti i tempi” che si terrà il 19 settembre neol capoluogo trentino


Per il quarto anno consecutivo, la Trentina sarà tra i protagonisti dell’attesissima “corsa più forte di tutti i tempi”, la Fisherman’s Friend Strongmanrun, sostenendo, con le sei varietà di mele che il Consorzio produce, i quasi 4.000 partecipanti che si sfideranno il prossimo 19 settembre nella storica città di Rovereto.

La mela, da sempre, è un frutto sociale, ideale per l’outdoor, perfetta come ricarica energetica da condividere durante l’attività sportiva: «Una manifestazione dal respiro internazionale – dichiara Simone Pilati, direttore generale la Trentina – con cui confermiamo il forte legame del nostro Consorzio con il territorio in cui opera, oltre a far conoscere un nuovo modo di consumo della mela»

Per ciascuna delle sei varietà di mela la Trentina è stata abbinato un differente stile di vita – fun, smart e active – per far vivere una nuova esperienza di consumo di questo antichissimo frutto capace di adattarsi alle differenti esigenze di ciascuno ed esaltarne contemporaneamente le qualità.

«Da sempre la nostra realtà – conclude Pilati – è portavoce di un messaggio significativo rivolto sia alle nuove generazioni, sia agli adulti: l’importanza di una corretta e sana alimentazione unita a un maggior consumo di frutta fresca per uno stile di vita equilibrato e responsabile. In tal senso, le affinità e i valori condivisi con il mondo dello sport sono molteplici».


Pubblica un commento