Il verde che fa bene va in Tv

image

Venerdì 19 gennaio gli ortaggi verdi a foglia larga saranno tra i protagonisti della trasmissione di Rai 1 “A conti fatti”, per ricordare l’importanza di mangiare ogni giorno frutta e verdura di tutti i colori 


Si torna a parlare del progetto “Nutritevi dei colori della vita”, la campagna di informazione e promozione di Unaproa cofinanziata dallo Stato italiano e dall’Unione europea nella trasmissione televisiva “A conti fatti”.

Nella puntata del 19 febbraio, trasmessa su Rai 1, la conduttrice Isabella Isoardi e Felice Poli, vicepresidente Unaproa nonché presidente dell’Organizzazione di Produttori Sole e Rugiada, riproporranno i temi di educazione alimentare al centro del progetto ossia la necessità – per il benessere del nostro organismo – di mangiare ogni giorno cinque porzioni di frutta e verdura che, attenzione, devono essere di colori diversi. Solo così, visto che ogni colore corrisponde a sostanze specifiche ad azione protettiva, si possono soddisfare tutti i fabbisogni dell’organismo.

Nel corso della puntata di “A conti fatti” si terrà, in particolare, un focus su bieta e spinacio, ortaggi verdi a foglia larga, che presentano le tipiche proprietà dell’ortofrutta del gruppo di colore verde e sono i veri protagonisti della puntata. La trasmissione – che come al solito si propone di supportare i consumatori, aiutandoli ad essere consapevoli e soddisfatti nelle loro scelte di acquisto –  sarà arricchita da un video dedicato alla raccolta degli spinaci, nel quale il produttore Paolo Forconi – socio Unaproa – svelerà segreti e curiosità su questa fase del processo di produzione mostrando come si lavora all’interno della sua azienda di Campiglia Marittima.


Pubblica un commento