Bonduelle Be! Bio, la IV gamma biologica

Lattughino Bio in IV gamma Bonduelle Be! Bio

La gamma Be! Bio di Bonduelle è pensata per arricchire gli scaffali della IV gamma biologica in gdo, una fascia di prodotti molto richiesta ma che non trova ancora le giuste dimensioni nell’assortimento


La spesa che gli italiani riservano ai prodotti biologici secondo Nielsen Trade è in forte crescita, +116% a gennaio di quest’anno, e anche il mercato del biologico cresce a due cifre, rispetto al totale del mercato food, +18% sempre secondo Nielsen. Nell’offerta della Gdo però non è presidiato in maniera soddisfacente il settore della IV gamma bio, e infatti i dati dicono che solo il 5% dello scaffale della IV gamma è riservato a questa tipologia di prodotti.

La gamma Bonduelle Be! Bio nasce quindi per coprire questa esigenza con un’ampia scelta di prodotti vegetali disponibili tutto l’anno e caratterizzati da materie prime biologiche italiane e da un elevato contenuto di servizio. La gamma è composta da 4 referenze di insalate e 4 ricette di burger di cereali e verdure.

Il lancio con campagna di comunicazione web, social e instore

Carote Bonduelle Be! Bio

Carote Bonduelle Be! Bio

Il lancio delle 8 referenze viene supportato da una campagna coordinata sul web, sui social, instore con giornate dedicate e hostess che presentano la gamma ai consumatori, e anche un piano di comunicazione in Tv sulle reti generaliste, digitali, satellitari e sul web, la cui parte finale sarà dedicata alle referenze bio. Il concetto conduttore della campagna è “Scopri come è facile essere bio”.

Le insalate in IV gamma biologica di Bonduelle

Le insalate sono Lattughino (tra le materie prime biologiche, è la più acquistata, 80 g), Mix sfizioso (lattughino verde e rosso con carote, 100 g), Insalatine gustose (lattughino verde e rosso, rucola, red chard e red mustard, quest’ultima una varietà presentata in esclusiva sul mercato, 80 g), Carote a fiammifero (le uniche biologiche sul mercato disponibili tutto l’anno, 150 g). A caratterizzarle c’è anche la confezione di vendita: una busta in plastica trasparente formato stand-up, con la chiusura in cartoncino, in modo che la verdura sia visibile e il pack comunichi semplicità e naturalità.

Le 4 ricette dei burger

Bonduelle Be! Bio burger di grano saraceno, miglio, erbette e porriBonduelle Be! Bio burger di grano saraceno, miglio, erbette e porriSono 4 le ricette dei burger biologici a base di verdure e cereali, tutte nel formato 2 x 90 g: Miglio, orzo, melanzane e basilico; Bulgur, miglio, broccoli e pomodori secchi; Grano saraceno, miglio, erbette e porri; Bulgur, ceci, peperoni e zucchine.

Bonduelle riferisce di un blind test di assaggio di Ales Market Research nel 2016 che ha evidenziato come il 51% degli intervistati preferisse i burger Bonduelle a quelli dei competitor.


Pubblica un commento